La vendemmia

L’altra festa era quella del vino, al tempo della vendemmia. Si faceva il vino per la famiglia, e quel tanto in più che bastava per regalarlo agli amici. Innamorato del suo Primitivo immediato, dalla beva facile, comprensibile per tutti, nonno Ciccillo sentenziava...

La vendemmia

L’altra festa era quella del vino, al tempo della vendemmia. Si faceva il vino per la famiglia, e quel tanto in più che bastava per regalarlo agli amici. Innamorato del suo Primitivo immediato, dalla beva facile, comprensibile per tutti, nonno Ciccillo sentenziava…

“Col Primitivo non ti puoi sbagliare. Lo raccogli ad agosto, non risente di malattie, di piogge. Ma attenzione: non bisogna essere ingordi, non appesantire gli alberelli di grappoli.
Quanto più bassa è la resa, migliore sarà il vino”.
Col Negroamaro gli piaceva sfidare chi si dava arie da intenditore. Quel vitigno dalla personalità più complessa, il più orgogliosamente salentino, aveva una sua parte selvatica, animalesca. Una intrigante miscela di piccoli frutti rossi ma anche di spezie, di cuoio, di pelle, di stalla.

© 2018. Vigneti Calitro di Lonoce Francesco – Strada Specchia Tarantina 21c – 74015 – Martina Franca (TA) P.iva 02978750731
Privacy – Realizzazione sito web: YourMarketing

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi